mercoledì 17 luglio 2013

Camino trompe-l'oeil

Camino trompe-l'oeil in finta pietra.
Ho dipinto questo camino diversi anni fa.
Era l'elemento decorativo dominante nella grande, ma un po' fredda e spoglia, sala da pranzo/soggiorno di un reparto della struttura in cui lavoravo come animatrice per anziani.
Il supporto è un pannello di multistrato, di grandi dimensioni (circa 2m x 1,30m), dipinto con i colori acrilici e fissato alla parete mediante tasselli.
Il motivo per cui è stato realizzato rientra nel concetto di animazione ambientale, cioè la creazione di allestimenti e decorazioni di vario tipo finalizzati a supportare la gestione dei disturbi comportamentali di pazienti affetti da patologie che li determinano.

Senza dubbio il camino è un simbolo di grande impatto, sia visivo che emotivo, che evoca ricordi di casa, di famiglia, di calore, di quotidianità e anche di abitudini "di una volta". Certamente, era molto presente in quasi tutte le case dei nostri nonni e per questo è stato scelto di realizzarlo; per farli sentire un po' più "a casa", in un ambiente accogliente e meno impersonale come purtroppo spesso, per varie ragioni, sono le case di cura e di riposo.

Guardandolo adesso, dopo diversi anni, gli trovo un po' di difetti che adesso eviterei: pur dando una buona impressione di profondità del focolare, trovo che la fiamma sia un po' troppo compassata e poco naturale.

Ma mi assolvo da sola, perchè comunque l'insieme ha il suo "perchè" e ha assolto bene alla sua funzione evocativa. 
In ogni caso è stato molto apprezzato dagli Ospiti per i quali è stato realizzato.

A presto! =)



17 commenti:

  1. Lo scopo per cui è stato realizzato fa passare in secondo piano gli eventuali "difetti" o imperfezioni, complimenti e buona giornata!!
    Carmen
    P.s.
    Comunque anch'io quando vedo cose realizzate in passato trovo che oggi farei meglio, evviva..vuol dire che "facendo" si impara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, io con le cose fatte tempo fa reagisco in due modi: o ci trovo 1000 difetti, o mi chiedo stupita se davvero l'ho fatto io e dubito di esserne ancora capace. =)

      Elimina
  2. E' di grande effetto.
    E si .. guardando dopo un pò la creazione si trovano sempre dei difetti.
    Un pò perchè ci siamo impratichite un pò perchè siamo diventate perfezioniste.
    Rimane un lavoro fatto davvero bene.
    Tu brava come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mary per le tue parole, come sempre. =)))

      Elimina
  3. Brava, Dany! Sei brava con le mani e... con il cuore! Sei proprio una bella persona. Bacioni :)

    RispondiElimina
  4. Ma Daniela che bella questa rappresentazione, sei stata davvero molto brava, rende tantissimo!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bianca, mi fa piacere che lo pensi. =)

      Elimina
  5. E' un lavoro veramente ben fatto ! E comunque , quando si riguardano certi lavori dopo un certo periodo di tempo è normale trovare qualcosa che probabilmente oggi ,con più esperienza , faremmo diversamente . Ma per me è bellissimo , se poi penso al luogo in cui lo hai realizzato ( ricordi che ti ho accennato di aver lavorato per molti anni in casa di riposo ) , sono certa che ha portato un po' di calore nelle lunghe giornate di tanti nonni.......Bravissima Dany.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtilla, certo che me lo ricordo; è una delle cose che abbiamo in comune! =)

      Elimina
  6. Per me è bellissimo. Altro che imperfezioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie....ma ci sono, ci sono... =)))

      Elimina
  7. Ciao Daniela...il tuo focolare mi piace tantissimo ...e anche il senso di questa decorazione ...Complimenti e grazie della condivisione.
    Gio

    RispondiElimina
  8. ciao
    sei veramente molto brava. Complimenti.

    RispondiElimina
  9. Bellissimo, complimenti Dani! Non vedo le imperfezioni, ma ciò per cui è stato creato è ciò che conta e lo rende unico e pieno d'amore! Dani

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...