martedì 21 marzo 2017

Da vassoio per dolci a cestino

Qualche giorno fa ho acquistato due primuline da regalare ad una signora e mi sono ritrovata a non sapere come confezionarle perché pensavo di avere un cestino adatto... e invece non era così.
In compenso, avevo tanti vassoi di cartone per dolci in attesa di riciclo, ed ecco arrivato il momento di provarne uno.


In realtà il packaging finale era completato da un foglio di plastica trasparente legato alla base delle piantine con un filo di raffia naturale, ma non ho fatto in tempo a fotografarlo perché ero in ritardo.
Ma vediamo i semplici passaggi per trasformare il vassoio in un cestino.

da vassoio a cestino di cartone 2

L'operazione consiste semplicemente nel rialzare i bordi; a me bastava un leggero rialzo, ma si possono ottenere bordi più alti, a seconda delle necessità.
Per prima cosa ho asportato un triangolino di cartone da ogni spigolo del vassoio (foto 1); poi ho forato entrambi i lembi ottenuti (foto 2) e ho fatto passare uno spago come si vede qua sopra (foto 3).
Infine basta legare lo spago in un angolo, o dove si preferisce, tirando delicatamente fino a rialzare i bordi chiudendo gli angoli (foto 4).
Io ho ripiegato la base del vassoio sulle linee preesistenti; se si dovesse ridurre ulteriormente il fondo del cestino per ottenere bordi più alti, sarà necessario incidere parzialmente le linee sulle quali si effettueranno le pieghe con un taglierino.

Per stabilizzare i vasetti durante il trasporto li ho "affondati" un letto di paglia tenuta da parte dalla confezione di un cesto natalizio; volendo, il cestino può essere ri-usato così com'è come centro tavola o packaging pasquale, adagiandovi delle uova colorate o di cioccolato.



Buon inizio di primavera a tutti! =)


20 commenti:

  1. Cara Daniela, tra fiori e i tuoi bellissimi lavori risultato un bellissimo post.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. geniale come sempre!!!!! buona primavera cara!!!!

    RispondiElimina
  3. Originalissimo! Anch'io ne ho riciclati parecchi di vassoi del genere, ma mai avrei pensato ad un cestino
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  4. Molto creativa come sempre Daniela!!!
    Buona primavera anche a te

    RispondiElimina
  5. Me ha parecido un reciclaje estupendo y te quedó un "centro de mesa" muy primaveral. Abrazos

    RispondiElimina
  6. Ma che genialata cara Dani!
    Mitica come sempre!
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  7. Sempre molto creativa, hai mai pensato ad aprire un canale su YouTube con i vari tutorial?
    Buon inizio di primavera anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cavaliere, grazie per il complimento.
      Non ci ho ancora mai pensato, anche perché non sono molto esperta in materia e la realizzazione di video mi porterebbe via moltissimo tempo... per ora mi arrangio con i passo-passo fotografici. Ma chissà, forse in futuro mi organizzerò. =)
      Dani

      Elimina
  8. E' straordinario come tu riesca a trasformare ... qualunque oggetto in un altro sempre bello , funzionale , allegro ... ammirata!! Brava ... brava ... Ciao Daniela , buona giornata un sorriso a te : ) ... e sempre i miei complimenti!

    RispondiElimina
  9. Trovi sempre una soluzione creativa ad ogni problema!
    Buona primavera cara Daniela!!!

    RispondiElimina
  10. Non ti fermi davanti a nulla Dani! Continua così, bravissima!

    RispondiElimina
  11. Un'idea semplice ma molto carina !! Un saluto

    RispondiElimina
  12. Ma che idea di riciclo originale! Il risultato è molto carino. Brava!

    RispondiElimina
  13. Ma che bella idea Dani! E' meraviglioso quando da un semplice oggetto di uso quotidiano riusciamo a creare qualcosa di così originale! Bravissima
    Sy

    RispondiElimina
  14. Che idea carina,ne ho un sacco di quei vassoi.

    RispondiElimina
  15. Quante cose utili ci passano per le mani ma se non c'è il "lumino" niente da fare!Un'altra idea bella, utile e riciclosa assolutamente da sfruttare.. Grazie!

    RispondiElimina
  16. Quante cose utili ci passano per le mani ma se non c'è il "lumino" niente da fare!Un'altra idea bella, utile e riciclosa assolutamente da sfruttare.. Grazie!

    RispondiElimina
  17. Ma tu devi partecipare alla raccolta del gruppo The Creative Factory! Hai così tanti progetti da condividere che sei tra le mie preferite! Peccato che non ho molto tempo da passare a sbirciare :)
    Roby

    RispondiElimina
  18. Idea proprio carina ed utile
    La prossima volta non li butterò i vassoi
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...