lunedì 6 marzo 2017

Specchiera del bagno Zentangle Inspired Art

La prima ad essere stata contagiata dalla mania dello Zentangle è stata mia figlia Gaia, e ha poi rapidamente diffuso il piacevole virus sia a me che a sua sorella Ilaria. Sue apparizioni in questo blog, di lavori eseguiti con questa tecnica, sono per esempio il bellissimo quadro e la cover per smartphone: ora vi mostro la specchiera del suo bagno tutta rivestita di "scarabocchi".


Le foto non sono delle migliori, a causa dello spazio ristretto e della luce artificiale obbligatoria, dato che il bagno si trova al piano seminterrato, ma si vede lo stesso che ha fatto un bel lavoro.

specchio bagno Z.I.A. 2

Questa tecnica di disegno, oltre che esteticamente piacevole, ha anche risolto il problema della mensola con la superficie rovinata da alcune macchie, senza bisogno di particolari trattamenti preventivi, dato che la decorazione, eseguita con un semplice pennarello indelebile e composta da spazi pieni e vuoti, le camuffa alla perfezione.

specchio bagno Z.I.A. 3

Ecco qua sopra l'antina dell'armadietto laterale più grande e sotto quella più piccola

specchio bagno Z.I.A. 4

Interessante anche l'effetto di simmetria dato dallo specchio stesso al disegno della mensola, qua sotto i particolari visti da vicino

specchio bagno Z.I.A. 6

specchio bagno Z.I.A. 5

specchio bagno Z.I.A. 7

Brava Gaia!

A presto. =)

P.S. Ai più osservatori non saranno sfuggiti due soggetti di precedenti post: il portasapone di tappi di sughero e la finestra dipinta con il fondo del mare, che sostituisce la tenda. Chi se li fosse persi o volesse rivederli, non deve fare altro che cliccare sui link.



25 commenti:

  1. è meraviglioso!! I miei complimenti!!
    Milly

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Una ottima trasformazione artistica e unica, complimenti a Gaia. Hai detto bene cara Daniela lo zentangle "è virale", piace anche a mia figlia Sara, quando andava al liceo ne ha disegnati diversi. Adesso tra lavoro e moroso in casa c'è poco però come sai mi sono ammalata anch'io e così teniamo vivo il virus.
    Buona settimana
    Gio

    RispondiElimina
  3. WOW!!!!!!! Mi piace!!!!! Bellissima!!!! Penso che rimanderò la spesa degli armadietti del bagno ;-)
    Grazie mille
    Licia

    RispondiElimina
  4. Noooo! Che brava! Tale madre tale figlia/e!
    Adoro la specchiera....devo vendere i vecchi mobiletti ancora in buono stato del bagno e mi sa che compro il pennarello indelebile e metto a decorare anche io!
    Buon inizio di settimana
    Roby

    RispondiElimina
  5. Bravissima Gaia! Pensare che quando ero una ragazzina, mi divertivo a riempire fogli e fogli di questi disegni, che allora venivano definiti scarabocchi, mentre ora, giustamente, sono diventati una forma d'arte riconosciuta ed apprezzata!

    RispondiElimina
  6. L'effetto è molto bello , complimenti a Gaia. Data la complessità del disegno e la realizzazione perfetta, vorrei sapere se è stato disegnato prima a matita prima, ricalcato o... perchè credo che ci voglia una certa precisione e , col pennarello indelebile, non è possibile rimediare. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtillo, il disegno è stato fatto direttamente con il pennarello, senza traccia a matita. Si è ispirata a disegni visti in rete, modificandoli in vari punti. E c'è da dire che ha fatto molto allenamento con tanti disegni fatti precedentemente su vari supporti.

      Elimina
  7. Cara Daniela, io nonostante sia vecchio ma mi piace molto le cose moderne, questo disegno è moderno!!!
    Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Fai i miei complimenti a Gaia carissima Dani!
    Il bagno così è splendido! Veramente super!
    Elegante, moderno e ... ottenuto senza spendere. Cosa volere di più?
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  9. COMPLIMENTI...Un bel lavoro ed effetto finale spettacolare!

    RispondiElimina
  10. Enhorabuena por ese maravilloso trabajo!! Qué manos!! Abrazos

    RispondiElimina
  11. Complimenti, è bellissimo.
    sinforosa

    RispondiElimina
  12. Ciao Daniela
    Complimenti a tua figlia per l idea,per il recupero e per l effetto finale e complimenti a te per il porta sapone. Bellissimo mi piace. Sono andata a curiosare . Buon lavoro buona serata Ilaria

    RispondiElimina
  13. Gaia ha preso tutto da te... Ha fatto un capolavoro!!!
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  14. Ma è un capolavoroo,mi piace tantissimoo.

    RispondiElimina
  15. Contrariamente alla maggioranza delle persone io non amo questo genere di arte grafica, ma ammiro la bravura e la precisione, complimenti a Gaia!
    Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
  16. Che capolavoro! Complimentissimi a Gaia, Decoriciclo's daughter :D!!!!
    E' un'idea bellissima per personalizzare un banale specchio da bagno e renderlo un pezzo d'arredo unico!
    Insomma......una famiglia di artisti!!!
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
  17. Veramente bellissimo e d'effetto ....notevole la bravura di tua figlia ... siete una fucina di artiste e di idee ... vulcaniche ...complimenti di cuore ...senza fiato le foto allo specchio ... bravissime entrambe ...core de mamma quanto sei fiera? baci baci

    RispondiElimina
  18. Più che un bello, direi OTTIMO lavoro! Bravissima Gaia, complimenti. 🎨

    RispondiElimina
  19. Bellissimo, complimenti!Ma quanto ci ha impiegato Gaia per realizzare una tale meraviglia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katya! Mi pare che ci abbia messo circa tre pomeriggi... ma devo chiedere conferma. =)

      Elimina
  20. Waw è bellissima. Complimenti a tua figlia.

    RispondiElimina
  21. Mamma mia! Complimenti è bellissimo e complimenti anche per il coraggio di operare direttamente sulla superficie con i pennarelli indelebili
    Curiosità ... ma Gaia disegna contemporaneamente con la mano destra e la sinistra?
    Chapeau!
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, grazie. Gaia adesso disegna con la sinistra, nella foto qua sopra era allo specchio. Ma da piccola a volte disegnava con entrambe le mani contemporaneamente.

      Elimina
  22. ma sei troppo brava una vera artista!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...