sabato 27 luglio 2013

101 Cose Su di Me - 9° puntata

E siamo alla penultima puntata del Linky Party di Alex


Vi voglio elencare le sciocchezze che non sopporto,
cioè le cose che mi danno più o meno fastidio
ma che non sono certamente fondamentali come lo sono per esempio,
 la falsità, la meleducazione e l'ipocrisia.

81. La nutella nel barattolo (già aperto) tutta rivoltata e attaccata ai bordi. 
La vorrei trovare tutta ben livellata, io la ripongo sempre così.

82. Le briciole e i peli di animali nel letto.

83. L'acqua improvvisamente fredda che mi viene addosso mentre faccio la doccia,
quando qualcuno apre l'acqua calda in un altro rubinetto di casa.

84. I pavimenti sporchi.
Non mi creano alcun problema invece i mobili impolverati, i vetri impiastricciati dal cane
e le ragnatele sul soffitto.

85. Quando qualcuno suona il clacson in auto.
Pur essendo io milanese, ed essendo i milanesi facili suonatori di clacson, l'avrò usato 
forse 3 volte in 22 anni di guida.

86. Il pane privato della mollica da dita altrui...
....adesso non lo faccio più, ma da piccola sempre!

87. Quando qualcuno non guarda negli occhi le persone con cui parla 
e gli estranei che toccano continuamente gli interlocutori.

88. Il fatto che devo pensare sempre io alla spazzatura da portare fuori.

89. Il fatto che per fare una telefonata devo sempre uscire di casa
per poterla fare in tranquillità... o anche solo per sentire quanto mi viene 
comunicato dall'altra parte del filo.

90. Il fatto che gli uomini, (Luca compreso) non vogliano mai fare telefonate
che potremmo fare anche noi, chiedere informazioni sull'ubicazione dei
prodotti che non riescono a trovare al supermercato (piuttosto dicono che "non c'era...)
 o chiedere aiuto ai passanti sulle strade da percorrere se non trovano un indirizzo.

L'avevo detto che erano sciocchezze, no?
Cose che sicuramente non sono determinanti nella vita 
ma che certe volte
mi provocano un po' di stizza.

A presto! =)

P.S. Le precedenti puntate le trovate nella pagina Qualcosa di me.


 

14 commenti:

  1. Ti capisco Dany ,non sono cose di chissà quale importanza però sono quelle piccole cose che danno un po' ai nervi ! Io mi ritrovo con te particolarmente nei punti 82-84-87 . Per quanto riguarda il numero 81 , quando mi vien voglia di Nutella può essere livellata ,spiaccicata, con il vaso sottosopra ,io me la mangio senza nessun problema !!!! :-) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla, ovviamente la nutella rivoltata mi indispettisce.....ma non mi frena dall'assaltarla! =)

      Elimina
  2. Secondo me sei una persona mooolto tollerante...come del resto penso di esserlo anch'io ,l'importante è non fare l'elenco in fase pre-mestruale, perchè in quei giorni mi sa che l'elenco si allunga...o no !!!!!!Buona domenica
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita se si allungherebbe....e non di poco! =)

      Elimina
  3. Ciao
    Roberto, mio marito, non fa parte di questa categoria di uomini, lui se c'è da chiedere chiede senza problemi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby, sei fortunata da questo punto di vista....è una rarità! =)

      Elimina
  4. Sì è vero Daniela sono quelle piccole cose che mettono di malumore. Per la doccia abbiamo messo dei miscelatori che non influiscono sulla riduzione di gradi dell'acqua ma di getto d'acqua così non c'è problema di prendersi una doccia fredda. I maschietti sono tanto diversi dalle donne c'è un libro che si intitola "le donne vengono da venere gli uomini da marte" dove tante diversità sono messe in comparazione, può essere una buona lettura, oltre che divertente, utile.posso essere molto tollerante ma odio chi mangia a letto le briciole poi peggio delle spine! buona domenica. Nellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nellina, grazie per il consiglio di lettura....è molto interessante! =)

      Elimina
  5. Sulla Nutella... assolutissimamente d'accordo con te: non va lasciata attaccata al bordi del barattolo! E non va mai messa in frigo! CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maryclaire, assolutamente MAI in frigo! =)

      Elimina
  6. Credo proprio che allora mi sopporteresti male: anche se non sono un uomo rientro in pieno nel punto 90 e a volte m'imbarazzo a fissare il mio interlocutore negli occhi tutto il tempo... Non è menefreghismo però, assolutamente.
    Per quanto riguarda sporco e peli di animali in giro, a me danno fastidio in senso lato perché soffro di allergie e di conseguenza la pulizia dell'ambiente in cui vivo è una necessità vitale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tine, per quanto riguarda il parlare guardando negli occhi l'interlocutore, mi riferisco alle persone che non guardano MAI negli occhi gli altri, che sfuggono per così dire. Diverso è il caso della timidezza, in genere si intuisce se si tratta di quello, anche se talvolta viene scambiata per qualcos'altro. A presto! =)

      Elimina
  7. Mi trovi perfettamente d'accordo ai punti 82 e 87!

    RispondiElimina
  8. Un po' di stizza? Mamma ma a chi vuoi darla a bere?!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...