venerdì 22 febbraio 2013

Appendiabiti a forma di cagnolino

Appendiabiti
Questo appendiabiti (o come lo volete chiamare: omino, stampella, gruccia...) è un lavoretto che ho traforo a mano. 
realizzato diversi anni fa con il
L'idea e il modello li ho presi da un manuale.
Il materiale usato è un pezzo di compensato dello spessore di 5 mm.
Dopo aver tagliato il compensato l'ho carteggiato per bene (altrimenti potrebbe rovinare gli abiti) e dipinto con i colori acrilici. Per finire, qualche mano di vernice trasparente opaca.

6 commenti:

  1. E' carinissimo, il traforo è un lavoro lungo, sei stata molto brava. Grazie di essere passata da me. A presto, Ely.

    RispondiElimina
  2. ciao,grazie per essere passata dal mio blog e diventata follower!!!Ricambio con piacere!!!!!

    RispondiElimina
  3. ciao
    è carinissimo. Mi piace molto.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...