lunedì 29 settembre 2014

Aggiornamento "cucciolo-gattoso" #4

Di solito faccio il post sulla crescita dei gattini il sabato, ma questi giorni sono stati piuttosto impegnati-vi: per l'inizio dello svezzamento, per motivi di lavoro e altre "bazzeccole".... tipo lo sciopero della lavatrice che non vuole saperne di scaricare l'acqua e di centrifugare. Quindi ho dovuto svuotarla, lavare, sciacquare e strizzare a mano i panni parzialmente lavati e lasciare accumulare tutto il resto, in attesa di prendere una decisione circa l'opportunità di chiamare il tecnico o di aprirla io stessa; è un elettrodomestico particolarmente sfortunato, l'ho vista aprire e riparare così tante volte che forse potrei aver imparato come si fa..... caso mai il tecnico posso sempre chiamarlo dopo.

Ma veniamo ai cuccioletti, protagonisti di questo post e delle mie giornate. Sono sempre più batuffolosi, teneri e affettuosi, dispensano fusa a più non posso non appena vengono toccati.

Martedì li abbiamo portati dal veterinario per un'occhiata generale alle loro condizioni di salute e consigli (che fino ad allora erano stati solo telefonici) sul procedimento dello svezzamento. Abbiamo appurato che il batuffolino bianco è una femminuccia e che pian pianino prenderà la colorazione tipica dei siamesi, come la mamma..... speriamo che prenda solo i colori e non anche il carattere! =) Tra l'altro, ha già trovato una famiglia affettuosa che la aspetta.


I due neri invece sono un maschio e una femmina e sembrano gemelli tanto sono uguali; a prima vista si differenziano solo perchè il maschio ha il pelo più lucido.

28 giorni 2

Da sabato il biberon non contiene più solo latte, ma anche un bel cucchiaino di omogeneizzato di pollo e tutti e tre sembrano apprezzare la novità.

28 giorni 6

La più brava a "ciucciare" è la femmina nera, poi viene il maschietto mentre il primato dei pasticci spetta invece alla gattina chiara, che succhia in una posizione impossibile, praticamente appesa alle mani di chi la allatta e con le zampe posteriori sospese.... contenta lei....

28 gio‏rni 5

Ma con il primo pasto somministrato nel piattino (ieri all'ora di pranzo) si è dimostrata invece abilissima; ha mangiato leccando l'omogeneizzato di pollo, diluito in modo da presentarsi semi-liquido, come se non avesse mai fatto altro. Gli altri due invece hanno avuto un approccio più timido con questa novità.

28 giorni 7

Tutti e tre stano già familiarizzando con la lettiera; hanno l'istinto di scavare e alcune volte fanno i bisognini spontaneamente, senza bisogno di stimolazione. Sono stati anche svermati.

28 giorni 8

Ogni tanto accennano anche a lavarsi leccandosi, da soli o vicendevolmente. Insomma, fanno progressi di giorno, grazie unicamente al loro istinto spiccato, dato che non hanno l'esempio della mamma che sarebbe molto importante in questa fase.

L'unico problema, è un'infezione ai polpastrelli delle zampette: ha cominciato il maschietto, che sabato è stato riportato dal veterinario per questo motivo, e subito dopo mi sono accorta che cominciavano anche le femmine. Risultato: tutti e tre sotto antibiotico.
Non si sa bene il motivo di questa infezione, ma nel dubbio, ho cambiato la sabbia della lettiera: quella che uso abitualmente per Gina ha dei granelli forse un po' spigolosi, mentre quella che ho preso per loro è più smussata, quindi più adatta alle loro delicate zampine.

Spero di non avervi tediato con questi dettagliati ragguagli circa ogni minimo progresso della "prole gattosa": rileggendo il post mi sembra di apparire come una nonna apprensiva che si entusiasma per ogni sciocchezza riguardante i pargoli... ma in fondo, forse... è proprio quello che sono.

A presto! =)

P.S. qualcuno avrà notato che non li chiamo per nome: non ce l'hanno ancora. Lo darò solo al cuccioletto che rimarrà con noi.... se li chiamassi per nome, farei ancora più fatica a lasciarli andare.


28 commenti:

  1. Ma sono una vera meraviglia e se potessi mi candiderei per l'adozione, ma al momento non mi è proprio possibile…La cucciolina chiara sembra proprio la mia Minoù da piccola, ma anche i due neretti sono bellissimi!!

    RispondiElimina
  2. tesoro sono un amore non sembri una nionna ma una tenera mamma ....non so proprio come farai a lasciarli andare ,..... sei sicurà ....il latte con ompogenizzato che ridere .... una carezza a tutta la prole e a voi che avete tutto questo amore io usavo bottigliette di coca cola in vetro con sopra una tettarella per allattare i gattini e allora funzionava .... e strano a dirsi ma assumevano la stessa posizione .... un abbbraccio giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me devo cambiare gli occhiali non ne ho imbroccata una giusta ...!!!

      Elimina
  3. Ciao Daniela, i tuoi gattini sono tenerissimi, l'infezione proprio non ci voleva,penso non sia facile dare loro l'antibiotico, il mio Vasco non riusciva a prenderlo e così ho dovuto imparare a somministrarlo con l'iniezione sottocute, sono allibita dal comportamento di Gina, forse ha capito che grazie a te e alle tue figliole ai suoi cuccioli non mancherà niente ....affetto compreso.
    Gio

    RispondiElimina
  4. Qué ternura, Dani!! Me encanta la historia y evolución de los gatitos, están preciosos!! Supone un gran entretenimiento para la familia. Abrazos

    RispondiElimina
  5. Che tenerezza, e che carini!!!
    ciao ... felice settimana ...

    RispondiElimina
  6. Che tenerezza! Mi figlia li chiama "teneretti"!
    Bacioni <3

    RispondiElimina
  7. Mamma mia!!! Quanto sono belli questi cuccioli.
    Mi ricordano molto il nostro micio in una tazza, quello del premio pere tutti, che avevo dedicato a tutti i miei lettori, nel mio blog.
    Ciao e buona settimana cara Daniela.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia!!!!!!! Hanno dei musetti meravigliosi!!!!
    Quanti progressi questi fortunati e coccolatissimi micetti!
    Auguri "nonna" Dani ^_^

    RispondiElimina
  9. capperi quanto sono belli! la passione di mio marito ma non possiamo tenerli perchè mio figlio è allergissimo!!!! che invidia

    RispondiElimina
  10. Che amorriiii! Sono tutti troppo dolci. Con l' antibiotico sono certa che l' infezione passerà. Grazie per tenerci informate sulla splendida vita dei micetti
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  11. aggiornami pure tutte le volte che vuoi, è bellissimo ascoltare i progressi dei micini!
    i due neri sono bellissimi, sono contenta che uno rimanga con voi!
    un abbraccio
    amelie

    RispondiElimina
  12. sono carinissimi , avete fatto passi da giganti!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  13. Sono bellissimi e crescono proprio bene!!!!! EE quando dovrai separartene.... ahia!!!!! Che dulur!!!!

    La tua lavatrice non scarica l'acqua? Non ti preoccupare.... lo fa la mia anche per te!
    Perde!!!!!!!!!!!!! E mi sa tanto che con 14 anni e 7 chili minimo di ruggine che la tiene assieme..... :(((((

    RispondiElimina
  14. Ma quanto sono belli! Li adoro tutti e 3.
    Sono contenta che ti resti un micetto nero così ci farai vedere i suoi progressi (i gatti neri sono i miei preferiti)
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  15. lavoro titanico e ti capisco... ma hanno delle faccine troppo simpatiche!

    RispondiElimina
  16. Come crescono in fretta con il vostro calore e amore!
    Sono dei teneroni.
    Buona notte.

    RispondiElimina
  17. Che amori, sono troppo teneri!!

    RispondiElimina
  18. Mamma mia quanto sono belli Dani, che teneri che sono e fanno già anche le fusa...sono un amore e tu bravissima, ho letto tutto tutto ed è stato piacevole...mi spiace per la lavatrice anche mia figlia ha appena chiamato il tecnico - risultato 150 € e 80 l'anno scorso ....una lavatrice di tre anni... fa veramente incavolare....che dire non ci son più le lavatrici di una volta, la mia prima mi è durata 20 anni....comunque Dani è bello smontarla anche noi alcune volte ci abbiam provato, in un caso come il tuo c'era una moneta nel tubo e non faceva centrifugare ecc. mi raccomando, togli la spina nè....

    Un bacione,
    Laura

    RispondiElimina
  19. Dai loro un nome, così poi hai la scusa per tenerli!

    RispondiElimina
  20. Macchè tediato Dani...io mi sono sciolta dalla tenerezza e mi chiedo come farai a lasciarli andare...sono meravigliosi e per me che amo i gatti in maniera morbosa, staccarmi da queste immagini è quasi impossibile...sei una mamma perfetta....ti abbraccio
    Gabriella

    RispondiElimina
  21. ciao Daniela, sono troppo belli, una meraviglia, ne vorrei uno, se fossi più vicina!
    complimenti per tutto quello che fai...spero che l'infezione non sia niente di che...un abbraccio simona:)

    RispondiElimina
  22. Che teneri tutti!!! Mi spiace per l'infezione alle zampine. Si stanno riprendendo? La micietta bianca è proprio una siamesotta, si vede anche da quell'accenno di strabismo che ha e che le dà quello sguardo carinissimo :D

    RispondiElimina
  23. Ma che belli questi cucciolini! Ma che lavoro che vi danno!
    Siete veramente bravi!
    Per la lavatrice, hai provato ad aprire il filtro?
    La mia aveva qualcosa dentro ma, una volta tolto, è ripartita.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  24. Diventano sempre più teneri questi cucciolotti! ^_^

    Cavoli, l'epidemia delle lavatrici!
    Per la mia non valeva la pena farla riparare, erano partiti i cuscinetti... Qui da me i tecnici non sono particolarmente economici, sarebbe costato di più farla riparare che sostituirla! :-\
    On bocca al lupo per la tua.
    A presto!
    Daniela

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...