lunedì 15 aprile 2013

Riciclare i sostegni di plastica delle uova di Pasqua

Oltre al cioccolato, che possiamo riciclare cucinando un'ottima crema da spalmare, le uova di Pasqua ci offrono un altro materiale da riusare in diversi modi: il sostegno di plastica dell'uovo stesso.
La sua forma è proprio quella di un vasetto, quindi la prima cosa che mi viene in mente, è farne dei porta-vaso.

Porta-vaso realizzato in pasta di legno.
Il primo, nella foto a sinistra, è realizzato in pasta di legno.
In questo caso il sostegno di plastica è stato utilizzato solo come sagoma, sulla quale ho arrotolato a spirale un serpentello di pasta, lasciato in posa fino ad asciugatura avvenuta.
Dato che questo tipo di pasta perde un po' di volume essiccando, si sono creati degli spazi tra le spire.
Ho rimediato con delle volute di spago (fissate con alcuni punti di colla a caldo) che, oltre a dare maggiore stabilità, sono anche decorative.
Realizzato in questo modo il porta-vaso può lasciare uscire parte dell'acqua delle innaffiature dalle fessure. In questo caso, ci sono due possibilità: lasciare al suo interno il sostegno dell'uovo, che comunque è abbastanza trasparente e non si nota molto, oppure inserire sul fondo un piccolo piattino.


Porta-vaso vestito con le calze.







Nella foto a destra invece, ho utilizzato il sostegno proprio come porta-vasetto e l'ho rivestito con una calza come ho fatto con i barattoli del post di qualche giorno fa.
Anche il tulipano è stato ritagliato in una calza da tennis.













A presto! =)


16 commenti:

  1. Le tue idee sono sempre geniali..
    Mi piacciono molto..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, davvero grazie per i commenti che mi lasci. =)

      Elimina
  2. Voglio provarci anch'io, è una bella idea. A presto, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, Ely, per i tuoi commenti. Buona serata! =)

      Elimina
  3. fantastici! Sei bravissima e fonte di ispirazione :)

    RispondiElimina
  4. Nooooooooo, io l'ho buttato!!!!!! Meravigliosa idea cara.... x il prossimo anno....

    RispondiElimina
  5. non bisogna proprio buttare più nulla! Preziosa idea...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loriana, la mia casa sta diventando un po' una discarica...ma di rifiuti utili! =)

      Elimina
  6. carinissimi!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Veramente bellissimi e chi direbbe da cosa nasce un vasetto cosi diverso da quelli che si trovano in commercio...:-) ciao Chiara

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...