giovedì 19 marzo 2015

Puntaspilli 2in1, con contenitore

Nei commenti al post di venerdì scorso, quello del quadretto con i cuori fatto con il patchwork senz'ago, Alessandra suggeriva che sarebbe stato bello usarlo anche come puntaspilli. Allora mi è venuta subito voglia di mettere in atto un'idea che mi balenava nella testa da un bel po', ma che non si era ancora mai concretizzata.


Il riuso dei barattoli di vetro di recupero come puntaspilli non l'ho certo inventato io, e in rete ci sono tantissimi deliziosi esempi. Basta imbottire la parte superiore del coperchio e rivestirlo di stoffa; di solito si usa l'apposita imbottitura morbida, ma io ho seguito il sugerimento di Alessandra e ho usato il polistirolo che ho in abbondanza e l'ho incollato con la colla a caldo, dopo averlo tagliato a misura.

puntaspilli 2in1 con contenitore 2

Poi ho eseguito un velocissimo patchwork senz'ago (QUI se volete trovate il tutorial su questa tecnica) per la forma del cuore e per la parte centrale dello sfondo, ho incollato intorno al bordo del coperchio quest'ultima stoffa, ho rifilato con la forbice l'eccedenza e incollato una passamaneria decorativa.

puntaspilli 2in1 con contenitore 3

E questo è il procedimento per ottenere un simpatico puntaspilli da tavolo con un pratico contenitore trasparente che permette di visualizzare immediatamente il contenuto; nel mio caso sono i bottoni di cernit fatti a mano, ma può essere utile per tenere a portata di mano l'attrezzatura di base necessaria per il cucito.

puntaspilli 2in1 con contenitore 4

Ma io volevo farlo con il doppio uso: lo stesso tappo del contenitore da tavolo doveva potersi trasformare in puntaspilli da polso.

puntaspilli 2in1 con contenitore 5

Così ho lavorato con uno spago di cotone piuttosto robusto un semplicissimo bracciale all'uncinetto, costituito solo da catenelle e un giro a maglia alta. Ho incollato la parte centrale del bracciale all'interno del coperchio, insieme ad un nastrino di raso che serve per raccoglierlo quando non si usa al polso.

puntaspilli 2in1 con contenitore 6

Basta poi slegare il nastrino, slacciare il bottone e indossare il puntaspilli come un normale bracciale.

Che ne dite?
Io lo trovo utile e divertente.

A presto! =)

Questo post partecipa a:



23 commenti:

  1. Ma che bella idea!
    Questa tecnica è davvero versatile.
    Mi piace molto anche l'idea dei vasetti per tenere a portata di mano le decorazioni, così vedi subito dove sono, io le ho in una scatola ma prima di trovare quello che mi serve le devo aprire tutte.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  2. Si, in giro se ne vedono tanti , anch'io ne ho fatto più di uno con il vasetto ,ma il tuo è una vera furbata.....bravissima!
    Gio

    RispondiElimina
  3. Daniela che belli, originale, preciso, bravissima!
    buona festa del papà simona:)

    RispondiElimina
  4. sono condorde con Giò ... devi brevettarlo ... così furbo ho visto solo il tuo .......fantastica Dani ... un bacione smack

    RispondiElimina
  5. Ciao Dani, questi puntaspilli sono bellissimi!!! Adoro quello con vasetto, ne ho visti alcuni in pinterest e vorrei tanto farne uno anche io...sono davvero una bella idea regalo e ora tu mi hai spiegato come si fanno!!:-) ovviamente hai aggiunto il tuo tocco personale di originalità, che contraddistingue le tue creazioni: l'idea di indossarlo al polso....ma cos'è!!! la mia migliore amica fa la sarta e la vedo già con una cosa simile come bracciale mentre fissa orli....brava!

    RispondiElimina
  6. Buena idea, Dani!! Doble uso del alfiletero. En la muñeca queda muy práctico. Abrazos

    RispondiElimina
  7. Cara Daniela, che stupenda idea ai avuto, e guardando lo vedi come un oggetto da decorare ogni tavola.
    Ciao e buona giornata cara amica sperando che anche da voi ci sia il sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Mi piace da morire questa idea del contenitore trasparente. Mi sa che la utilizzerò per la prossima festa della mamma.....se ho bisogno grido aiuto!
    amelie

    RispondiElimina
  9. bellissimi Dani, anche io ho realizzato una marea di barattoli puntaspilli sono troppo carini! ma il puntaspilli da polso con il tappo troppo originale :)
    bacione

    RispondiElimina
  10. Geniale il puntaspilli da polso!

    RispondiElimina
  11. CHE OGGETTO UTILE E STUPENDO!!!!BRAVISSIMA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  12. Carino quello da polso, per qualche sarta provetta.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  13. Una vera comodità questo puntaspilli barattoloso! Le amiche sarte ne vorranno subito uno.
    Buona serata

    RispondiElimina
  14. Questo patchwork senz'ago rende davvero benissimo ovunque!
    E' molto carino ^_^
    Brava ed ingegnosa come sempre!
    Ciao Dani, un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
  15. Il fatto di portarlo al polso lo trovo geniale Dani...sei bravissima come sempre...grazie di cuore per quei pensieri dolcissimi che mi hai inviato, i sassetti sono un amore e il sacchetto di lavanda mi parla di te tutte le volte che apro il cassetto della mia biancheria...grazie ancora e un bacio grosso
    Gabriella

    RispondiElimina
  16. l'idea geniale è che possa diventare puntaspilli da polso! grande!!!
    lori

    RispondiElimina
  17. Ma dai, sempre idee geniali!
    Un bacione,
    Laura

    RispondiElimina
  18. Wow! Di barattoli puntaspilli ne ho visti tanti ma così originale e fantasioso mai! L'idea del doppio utilizzo del coperchio è strepitosa. Felice di averti dato il " la", ma solo tu riesci ad elaborare con tanta fantasia e ridare vita ad oggetti comuni.Bravissima!!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  19. Io adoro le cose multiuso e questo puntaspilli da polso è una grande ideona!! Non ho mai visto niente di simile! Fantastico!
    Linda

    RispondiElimina
  20. Ma che bello Dani! E mi piace molto l'idea di poterlo mettere al polso.
    Diventa praticissimo!
    Bravissima come sempre!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  21. Davvero una grande idea, come sempre! ^_^
    Daniela

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...