domenica 22 gennaio 2017

Tris di segnalibri "Winter", disegnati a mano

Da qualche mese ho riscoperto il disegno, grazie alla versatile tecnica di disegno a mano libera ispirata allo Zentangle; e ciò che preferisco realizzare, come si può immaginare dai numerosi post ad essi dedicati, sono i segnalibri
Oggi vi mostro gli ultimi nati, freschi freschi di questi giorni... anzi, freddi come questi ultimi giorni.


Come dicevo, mi piace creare segnalibri, perché sono sempre un ottimo accompagnamento ad un libro regalato, per esempio; ma anche perché si possono interpretare e personalizzare in mille modi. Possono essere fatti con i più disparati materiali: dalla carta alla stoffa, dalla plastica ad una lavorazione all'uncinetto, e molto altro.

tris segnalibri WINTER 2

Quelli sui quali disegno a mano sono fatti con cartoncino, recuperato da confezioni di alimenti, rivestito con carta di giornale; il disegno lo eseguo sempre con pennarello nero, creando un equilibrio di spazi chiari e scuri.
Il segnalibro è sempre rifinito e completato da un cordino, un nastrino, o come in questo caso da spago naturale; quasi sempre è abbinata anche una perlina di vario materiale, nella fattispecie di plastica azzurra.

tris segnalibri WINTER 3

L'ispirazione per questo tema mi è venuta, oltre che dalle temperature glaciali di questo periodo, dal challenge delle mie amiche del blog LeTrePazzePAPERine, il cui tema è appunto l'INVERNO e al quale ho già partecipato con lo scalda-collo "Winter".

tris segnalibri WINTER 4

Ecco dunque perché su questo tris di segnalibri sono spuntati pupazzi e fiocchi di neve.

tris segnalibri WINTER 5

Il mio preferito è quest'ultimo, per l'espressione tra lo stupito e il deliziato di questo gioioso pupazzo che accoglie la neve con il naso all'insù. 

Questo tris di segnalibri partecipa a


C'è tempo ancora fino al 28 gennaio per concorrere alla sfida e vincere un regalo.
Cliccando sul banner qua sopra scoprirete come fare.

A presto! =)




19 commenti:

  1. Cara Daniela, sai che sei veramente brava a disegnare, e questi segna libri sono molto belli.
    Ciao e buon inizio della settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono moltissimo questi segnalibri!Grazie di aver partecipato al challenge delle TRE PAZZE PAPERine!

    RispondiElimina
  3. Un'idea semplice e molto carina. Il risultato è molto d'effetto. Un saluto

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono bellissimi questi segnalibro!
      Il mio preferito é quello con il fiocco di neve!
      Buona serata!

      Elimina
  5. Quanto sono carini! Anche per me l'ultimo pupazzo di neve ha un'espressione simpatica e dolce
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  6. Troppo belli questi segnalibri Dani!
    Quello con il pupazzo di neve è dolcissimo! Ha un'espressione veramente felice!
    Sempre più brava!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  7. Sei veramente brava. Il mio preferito è il fiocco di neve.
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Tutti molto belli, ma la mia preferenza va al fiocco di neve!!!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  9. Molto belli , ma l'ultimo pupazzo è il mio preferito.Buona notte.

    RispondiElimina
  10. sono tutti molto belli sei proprio brava! simpaticissimo l ultimo!!! :-)

    RispondiElimina
  11. Belli, belli, bellissimi!!! Sei molto brava!! Anche a me piace l'ultimo, ha un'aria così felice....
    MGrazia

    RispondiElimina
  12. molto belli, bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  13. Questa tua tecnica mi piace molto,lo sai,ma stavolta ti sri proprio superata!

    RispondiElimina
  14. Anche per i segnalibri la ZIA è proprio adatta, sono proprio belli
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  15. Ciao,sono proprio deliziosi questi segnalibri ! Complimenti

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...