venerdì 1 marzo 2013

Recupero di un paralume rovinato

Questo è un recupero che ho realizzato diversi anni fa per la lampada della mia amica Barbara.
La base di ceramica era in buono stato ma il paralume di stoffa, oltre ad essere un po' grigino e macchiato qua e là, aveva anche il bordino staccato in più punti.
Per prima cosa ho pulito ben bene la stoffa e fissato il bordo, incollandolo.
Ho dato una mano di colore acrilico beige, spugnandolo per mascherare meglio le imperfezioni rimaste.
Successivamente ho applicato delle rose con il découpage. Ho scelto questo motivo decorativo, ovviamente in accordo con la proprietaria, perchè riprende i colori della base.
Infine, ho applicato diverse mani di vernice trasparente lucida per proteggere il paralume dalla polvere e renderlo più facile da pulire.

4 commenti:

  1. Così è tutta un'altra cosa, sei bravissima. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sei sempre gentilissima. =)

      Elimina
  2. Mi piace molto.
    Il decuopage è una di quelle tecniche che uso spesso.
    Brava..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, sì anch'io la uso spesso perchè si presta a tante interpretazioni diverse. =)

      Elimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...