domenica 10 marzo 2013

Ciondoli e orecchini di cernit

Ieri è stato il giorno della festa di compleanno di un'amichetta di Ilaria. Così, il giorno prima mi sono messa all'opera con il cernit per creare una collanina e degli orecchini apposta per lei.
Ciondolo e orecchini di cernit.


Ho realizzato un medaglioncino con il cernit ad imitazione del granito, così come per la base degli orecchini, come se fossero dei sassi.
Poi con il color argento ho modellato un "serpentello" per scrivere il nome.
I fiorellini sono fatti con il bianco e l'argento.
La collanina è completata da un cordoncino nero.





 Poi, già che c'ero, ho fatto qualche altro "pastrugno" ed ecco cosa ne è saltato fuori:
Ciondolo e orecchini di cernit.






In questo caso sono partita con una lavorazione tipo"murrina" ma poi... non so bene come, ne è uscito... questo.
Non so neanche come descriverlo, però mi piace.
Dietro gli orecchini si intravede la chiusura della collana: è fatta con un bottoncino, realizzato anche lui con il cernit e con gli stessi colori del ciondolo.
E' un tipo di chiusura che mi piace, perchè è comoda e non necessita di ulteriori accessori.






Ciondolo e orecchini di cernit.





Gli orecchini sono molto simili a quelli della foto precedente, ma senza la base color argento.
Il ciondolo... dovrebbe essere una specie di fiore...ma mi dà più l'idea di un omino panciuto e felice... non so a voi...
La chiusura della collana, anche in questo caso, è fatta con un bottoncino, ma di forma diversa dal precedente; ha un foro solo.













A presto!


8 commenti:

  1. Ciao bellissimi gioielli! se passi da me cè un pensiero per te baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alina, vengo subito a vedere! =)

      Elimina
  2. Ciao..
    sono bellissimi..
    scusa l'ignoranza ma che è il cernit?
    .... e comunque quelli tipo murrina sono pazzeschi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Il cernit è una pasta modellabile tipo il fimo, che si modella a mano e poi si cuoce nel forno casalingo per un tempo variabile tra 10 e 20 minuti, a seconda della grandezza dell'oggetto. Poi la si lascia raffreddare nel forno. Il risultato finale è un oggetto leggero e molto resistente.
      A presto! =)

      Elimina
  3. Fantastico..
    non lo sapevo..
    Grazie della spiegazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averlo chiesto...effettivamente non è famoso come il fimo. =)

      Elimina
  4. ciao
    ma che brava che sei. Molto belli gli orecchini e l'ultimo ciondolo mi piace molto.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...