venerdì 13 novembre 2015

Decluttering/"Nascondering" + "INIZIATIVE IN CORSO" #20

Pina pianino mi sto rimettendo a posto con un mucchio di cose tralasciate e trascurate per tutto il periodo estivo... e non solo...
Sto rimettendo un po' di ordine, eliminando l'eliminabile, riordinando il riordinabile, spostando lo spostabile.... sto facendo un po' di decluttering appunto.... anche se talvolta è un po' travestito da "nascondering".... ovvero... nascondi-quello-che-vuoi-tenere-a-portata-di-mano-ma-rendilo-più-gradevole-da-guardare.
Se poi questa operazione viene fatta riusando ciò che trovo in giro per casa... bè, sono ancora più contenta.


Quella pigna di panni che vedete nella foto a sinistra è una creatura che vive di vita propria e cresce senza controllo, composta da calzini spaiati, vestiti scuciti in attesa di riparazione, golf e camicie con bottoni da riattaccare, ecc...
I cestini della seconda foto invece sono stati acquistati parecchi anni fa come porta-piante ma usati pochissimo per quello scopo e lasciati esposti alle intemperie a rovinarsi per tutto questo tempo sul balcone.

Ebbene una bella lavata e una mano di bianco spray ai cestini, una sistemata ai panni in attesa di manutenzione.... ed ecco un bell'angolino ordinato, decorato e arredato.

I cestini serviranno a contenere le calze in attesa di trovare le loro compagne...


...se mai le troveranno... e se ciò non accadrà ci sono tante idee per riciclare i calzini spaiati.

Per appendere i cestini alla mensola di legno è stato usato un gancio che serve per fissare i caloriferi al muro.... rimasto senza calorifero.



************

Ed ora, via alla nuova puntata della raccolta delle

decoriciclo

Come sempre, rinnovo l'invito a condividere le iniziative che organizzate nei vostri blog
o che trovate in giro dentro e fuori dal web,
e a dare un'occhiata alle puntate precedenti per non perdere le occasioni ancora in corso.

Trovate tutto nella
PAGINA DEDICATA.

Buon fine settimana! =)






11 commenti:

  1. Te quedó un ángulo bien decorado y muy práctico. A veces se nos junta un montón de ropa para arreglar y no es nada bonito tenerla acumulada en una esquina. Abrazos

    RispondiElimina
  2. Mi consola non essere l'unica coi calzini spaiati! Bellissima idea la tua!

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto questo modo di tenere in ordine. Bravissima ed innovativa come sempre. un bacio

    RispondiElimina
  4. Ottima idea e bellissima sistemazione!

    RispondiElimina
  5. non riesco a dirti quanto mi piace l'idea del cestino dei calzini.... io adoro quei porta vasi appesi ma non riesco mai ad usarli perchè fuori (qui) c'è troppo vento e le piante mi muoiono tutte... dentro casa a che servono? nel senso che anche in casa le piante a me muoiono (sigh) ma ORA LO SO !!!
    idea strabiliante mi piace tantissimo!!! sempre SuperDani.....
    buona serata...

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho una creatura di panni (da stirare) che vive di vita propria .Mi piacciono tutti i decori appesi, quindi anche il riuso di questi cestini. Ho letto che cerchi la tela degli ombrelli ma non posso aiutarti : io li aggiusto ,quando è possibile. Anche se costano pochi euro : con uno rotto si riparano otto stecche e la tela l'ho usata per fare una borsa da mare per riporre le cose bagnate.
    Sul mio G+ del10 novembre c'è un 'regalo' per te.
    Buon fine settimana
    Laura R

    RispondiElimina
  7. E vai con il nascondering! È una cosa che riesce bene anche a me!
    L'idea dei cestini è veramente una bella pensata Dani! Adesso aspettiamo i tuoi ricicli dei calzini spaiati! ;-)))
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  8. Bella idea! a me piacciono tanti i cesti di Vimini, solo che poi finisco per buttarci dentro di tutto! Ciao alla prossima!

    RispondiElimina
  9. ma quante belle idee!!!!anche a me piacciono i cesti di vimini!
    un bacione
    simona

    RispondiElimina
  10. Hai sempre idee geniali! I cestini in vimini bianchi mi piacciono tantissimo
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  11. Che bella idea!
    Dovrei prendere esempio da te, non so più dove girarmi e se "oso" fare ordine mia marito si arrabbia che non trova più niente, lui lascerebbe tutto, ma dico proprio tutto, impilato sopra il divano.
    Devo prendere ispirazione da te.
    Grazie dell'idea
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...