venerdì 15 novembre 2013

Mini tavolozza usa e getta con i coperchi dello yogurt

Va bè, forse starete pensado "certo che hai fatto la scoperta dell'acqua calda"... ma io soltanto l'altro ieri, mentre stavo dipingendo il barattolo di plastica con i fiori, ho guardato i coperchi di plastica dello yogurt con occhi nuovi.

Ne ho accumulato una discreta quantità per un progetto che ho in mente da tempo e che non so quando riuscirò a mettere in pratica.

Ma per ora ne ho usato uno come mini tavolozza usa e getta, adatta a mescolare piccole quantità di colore.

Inoltre ho utilizzato dei tappi delle bottiglie di plastica come micro contenitori per travasare i colori per vetro. Infatti, di questo tipo di vernice ne servono piccole quantità per volta e, avendo come base del solvente, non possono essere contenuti in qualsiasi recipiente; per esempio, i bicchierini di plastica si "fondono" dopo poco tempo, oltre ad essere sprecati perchè troppo grandi.

14 commenti:

  1. Invece hai avuto una bella idea ! Io usavo i coperchio delle caschette del gelato ma così è meglio perché sono più piccoli ! Brava Dany.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla, mi fa piacere averti dato una piccola piccolissima "drittina". =)

      Elimina
  2. Sììì, anche io uso i tappi di plastica, magari quelli di alcune bottiglie a collo largo: sono proprio della grandezza giusta!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero...come ho fatto a non pensarci prima??? =)

      Elimina
  3. Ciao Dani, anche io uso da una vita i tappi dei vasetti, plastica o alluminio, come tavolozze per i colori! Non preoccuparti se li usi da poco tempo, meglio tardi che mai! ;) Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Dani, meglio tardi che mai, a volte si hanno davanti agli occhi le cose e non le vediamo.

      Elimina
  4. A me queste tue ideuzze mi piacciono da matti.... :)...mi rilasso qui e imparo tante cose. Un bacione Dani e a presto. Gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabri, a presto.... e spero non soltanto qui.... =)

      Elimina
  5. Ciao Daniela ...da qualche parte ho visto i coperchi di questo genere usati come stampo per le colate di gesso, venivano utilizzati come base per dei piccoli quadretti decupati ...io non l'ho sperimantato ma ricordo che ne veniva una cosa molto carina con una cornicetta perfetta. A presto
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita Gio, grazie per questa idea, non ci avevo mai pensato...magari un giorno la metterò in pratica. =)

      Elimina
  6. Ma perchè io non vedo mai gli oggetti con occhi diversi?
    Meno male che ci sei tu
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  7. guardare gli oggetti con occhi diversi può essere un problema, inizia a conservare di tutto perché tutto può servire e tutto può essere utile :)
    visto che ogni alimento è avvolto in carta, plastica e chi più ne ha più ne metta evviva chi riesce a utilizzarli anche per altro, prima di buttarli via!!!

    RispondiElimina
  8. li uso anch'io per i colori acrilici per mescolare piccole quantità e anche come mascherine per stencil con un po di pazienza si riesce a riutilizzare parecchie cosucce...buona serata ... un bacione ... giusi_g

    RispondiElimina
  9. Eh sí, anche io riutilizzò sempre i coperchi vari in questo modo:-)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...