giovedì 2 maggio 2013

Cornice portafoto di legno decorata a finto intarsio

Cornice di legno decorata a finto intarsio.
Il finto intarsio è una tecnica facile e veloce per decorare gli oggetti in legno.

Per realizzarlo, basta disegnare a matita il disegno prescelto.
Poi si incidono con il taglierino i segni tracciati, in modo da spezzare le fibre del legno e delimitare così le aree da colorare con tonalità differenti, senza che i colori si trasferiscano da una zona all'altra.
Infatti, per questa tecnica si utilizzano impregnanti di diversi colori che hanno la caratteristica di lasciar trasparire le venature del legno, ma che sono piuttosto liquidi ed è proprio per questo che è importante praticare le incisioni con il taglierino con molta precisione.








A presto! =)

 

19 commenti:

  1. Non conoscevo questa tecnica, davvero interessante.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciap Patrizia, è davvero una tecnica "poca spesa massima resa"! =)

      Elimina
  2. Carina la cornice e anche io trovo intressante la tecnica. Fantastici i riccioloni :-)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bianca, la proprietaria dei riccioloni adesso è adolescente e...non ha più quel tenero faccino! =)

      Elimina
  3. Ciao grazie per essere passata dal nostro blog! Ti seguiamo anche noi!!
    http://fioriematrimoni.blogspot.it
    http://langolodelcollezionista.blogspot.it
    Partecipa anche tu all'iniziativa contro la violenza sulle donne "Fai Sentire la tua Voce" su http://fioriematrimoni.blogspot.it/2013/02/iniziativa-fai-sentire-la-tua-voce.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver ricambiato la visita. =)

      Elimina
  4. ciao ti ho conosciuta tramite l'iniziativa di spicchi di gusto e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/pages/Mani-di-Fata-Creazioni/112875615569386

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! Passerò sicuramente al più presto! =)

      Elimina
  5. Ma sai che ho sempre pensato fosse più complicato creare il finto intarsio ! Vabbè che forse è perchè tu hai davvero le mani d'oro e guardando i risultati che ottieni sembra facile !!! Proverò una volta o l'altra !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MIrtilla, non so se esista una tecnica più complicata, ma questa è davvero facile e veloce! =)

      Elimina
  6. Ciao Daniela, neanche io conoscevo questa tecnica e mi hai incuriosito... voglio informarmi su internet! Grazie! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani! Provala e poi, mi fai sapere? =)

      Elimina
  7. Ciao! Nella puntata di ieri sera abbiamo parlato anche di questa tua creazione! Il link del podcast sul sito della radio: http://www.wipradio.it/2013/11/20/legno-e-ingegno/ oppure puoi riascoltarlo direttamente dal nostro blog! Ciao e grazie!!

    RispondiElimina
  8. Ciaoooo Dani ^_^
    Sei veramente molto brava! Complimenti ^_^
    Baci.

    Mel

    RispondiElimina
  9. Grazieeee Daniela!! Quante belle tecniche, mi piace tantissimo! Penso che si possa utilizzare anche per qualche piccolo mobile, a me piace molto lasciare che si vedano la venature del legno e con questa tecnica si possono evidenziare ancora di più, bellissima!
    Grazie ancora
    Francesca

    RispondiElimina
  10. Sei un vulcano! Tecnica davvero bella!
    Esther

    RispondiElimina
  11. Bellissima Daniela. Molto interessante la tecnica.
    A presto.
    Nunzia

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...