venerdì 9 dicembre 2016

Cestini di fettuccia, di lana, di tulle; idea regalo all'uncinetto facile e veloce, con spiegazioni

Un oggetto classico, un cestino dalla forma semplice che ricorda un mastello a due manici, fatto all'uncinetto; ciò che lo rende ogni volta diverso è il materiale con il quale è realizzato, anche se il procedimento è sempre lo stesso.


Si tratta di un lavoro facile, perché vengono impiegate solo catenelle, maglie basse e bassissime, e veloce, soprattutto se il filato è di grosso spessore.
Il più indicato è la fettuccia, anche recuperata da vecchie T-shirt o coperte, ma va bene anche lana più o meno grossa, un gomitolo di tulle, di spago, di filo di plastica riciclata, o qualsiasi cosa sia "uncinettabile".

cestini di fettuccia, di lana e di tulle 2

Come dicevo, cambia il filato ma il procedimento è sempre lo stesso e per comodità spiegherò quello usato per il cestino di fettuccia azzurro,
Ho iniziato dal fondo, lavorando in tondo (con gli opportuni aumenti) a partite da 4 catenelle chiuse ad anello e proseguendo a maglia bassa per un numero di giri necessario ad arrivare alla grandezza desiderata.
Per delineare meglio la circonferenza della base, ho eseguito un giro a maglia bassa in costa.
I fianchi del cestino sono composti da 4 giri a maglia bassa, senza aumenti; i manici si formano durante l'esecuzione dell'ultimo di questi 4 giri interrompendo le maglie basse nel punto desiderato, lavorando alcune catenelle (il numero dipende dalla dimensione che devono avere i manici, anche in proporzione al resto del cestino), saltando alcune maglie di base e proseguendo a maglia bassa. Ripetere per l'altro manico.
Io ho terminato con un giro a maglia bassissima (maglia bassa in corrispondenza dei manici), ma si può fare anche a maglia bassa o a punto gambero.

cestini di fettuccia, di lana e di tulle 3

L'esterno del cestino si può lasciare "liscio" oppure decorare a piacere, per esempio con un fiore all'uncinetto come nel caso di quello di tulle lilla. In questo caso, con l'ultimo rimasuglio del gomitolo ho confezionato anche un piccolo sacchettino abbinato, da usare come contenitore per piccoli doni o oggetti, come per esempio un gessetto profumato.

Questi cestini possono essere già di per sé un'idea regalo, ma anche un regalo-nel-regalo, in quanto possono essere utilizzati come confezione per altri oggetti, come per esempio piccoli asciugamani, saponi (meglio se artigianali), prodotti per la cura della persona, cioccolatini e caramelle, conserve, pot-pourri, profuma-ambienti e quant'altro.

I cestini si possono realizzare con molti materiali diversi, oltre ai tre di questo post; cliccando sui link seguenti, potete vederne altri fatti di plastica, di spago inglobato nel cotone, di tappi di sughero, di pasta di legno, di CD e nastro per i pacchi e di fil di ferro.

Questo post partecipa a:


una delle 4 raccolte natalizie già belle piene di tanti bellissimi
spunti per vestire a festa il nostro Natale e per regali fatti a mano originali.
Tutto ciò è possibile grazie al prezioso contributo di tutti i partecipanti
che io e Maria ringraziamo di cuore.
Ricordo che l'iniziativa prosegue fino al 24 dicembre.

A presto! =)



12 commenti:

  1. Sono uno più bello dell'altro e unici, possono davvero diventare un bel dono, fatto con le mani e riempito con il cuore.
    Ciao Daniela.
    Gio

    RispondiElimina
  2. Bravissima Dani.Che belli! Quello di tulle , per me è una novità e visivamente rende molto: li vedo già piccoli piccoli per bomboniere.;=)
    Io li riempirei con qualsiasi cosa sia "uncinettabile" uncinetti e spiegazioni per fare il cestino.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Splendidi Dani!
    Uno più bello dell'altro.
    Oggi sembra che ci siamo messe d'accordo. Abbiamo postato tutte e due dei cestini porta tutto!
    Feeling sorellesco? ;-)))
    Grazie per la spiegazione e per averlo aggiunto alla raccolta.
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  4. Belli e utili, un caro saluto e buon w.end!

    RispondiElimina
  5. Brava!! ma dove trovi il tempo? :-)

    RispondiElimina
  6. Sono incantevoli, soprattutto quelli color lilla. Bravissima come sempre
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  7. Ciao Dani, quanto tempo che non passavo di qui!
    Ho decisamente trascurato un po' tutto il web, a dire il vero!
    Quel che si dice un periodaccio e solo ora riprendo a girovagare un po' nella blogosfera :-) anche se ancora non ho l'ispirazione per tornare a scrivere sul blog :-(
    Questi cestini sono carinissimi, uno più bello dell'altro! Come ogni tua creazione, d'altronde!
    Grazie per aver suggerito i miei saponi <3
    Ti mando un grandissimo abbraccio, a presto.....torno sicuramente per gli auguri di Natale :-)
    Serena

    RispondiElimina
  8. Belli! Sei bravissima!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Ciao Dani!!
    Grazie mille per essere passata a trovarmi sul blog e per tutti i deliziosi commenti che mi hai lasciato!!!
    Bellissimi come sempre i tuoi lavori...ti lascio un saluto grande e un abbraccio <3
    Maris

    RispondiElimina
  10. Dani che bellezze hai realizzato! Bellissimi nella forma e nei colori. Felice domenica, Sabrina.

    RispondiElimina
  11. Che belli!!! Multi-uso, multi-colori, multi-materiali, multi-regalo....bravissima!!!!
    Un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
  12. Belli ed utili! E pure facili
    Brava
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...