mercoledì 5 giugno 2013

Canotta patchwork, dipinta a mano

Questo è uno dei modi per realizzare magliette e canotte decorate e personalizzate a partire da un
semplice indumento bianco, oppure per riciclare un vecchio capo, magari macchiato o rovinato in qualche punto. 
Nel caso di vestiti nuovi, è bene ricordare di lavarli con un normale lavaggio, a mano o in lavatrice, prima di procedere alla decorazione, per togliere sostanze (come l'appretto) che non consentirebbero ai colori di fissarsi. Sempre per questo motivo le stoffe ideali per essere dipinte dovrebbero contenere la maggior percentuale possibile di fibre naturali come cotone, lino e seta; il meglio, ovviamente, è il 100%, ma non bisogna scendere sotto il 50%.
Per dipingere questa canotta ho utilizzato gli appositi colori per stoffa, che si fissano ad asciugatura avvenuta con il ferro da stiro, e uno stencil country, accostando e ripetendo a piacere i vari motivi decorativi.



Di seguito, le foto di alcuni particolari, visti da vicino.

canotta patchwork dipinta a mano - part. 1

canotta patchwork dipinta a mano - part. 2



A presto! =)

23 commenti:

  1. Wow Dany !!!!!! Che brava, ti è venuta benissimo. Ma tu sei trooooopo brava ! Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Ma quanto mi piace..
    davvero originale..
    Brava

    RispondiElimina
  3. Ma WOOW! Che brava!!! e che pazienza che hai avuto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bianca, effettivamente la cosa più necessaria per un lavoro così è proprio la pazienza; ci sono volute un po' di ore, anche perchè è decorata nello stesso modo anche dietro. =)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Ely, mi fa piacere che ti piaccia. =)

      Elimina
  5. Molto, molto bella, bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. Uau...dipingere magliette!!! Mi porta indietro di qualche anno, quando adoravo personalizzare le mie!
    Originalissimo il motivo!!
    Complimenti!!!!
    Abbracci!
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dany, perchè non le dipingi più?

      Elimina
  7. Ma che bella, molto originale, bravissima!!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Bellissima la canottiera e anche originale! Una piccola domanda, costano tanto i colori per stoffa che hai usato tu? Vorrei provare questa tecnica. Grazie! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, stavamo commentando nei rispettivi blog quasi contemporaneamente! Non costano molto, mi pare circa 3 Euro a boccetta. So che esiste anche un medium che rende gli acrilici adatti alla pittura su stoffa, però non l'ho mai usato.

      Elimina
  9. Bella la canotta e molto utili le informazioni che hai dato. Sicuramente non sbaglierò quando ci proverò.
    A presto Licia

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...